Scelgono i tifosi: Conti e le sue 464 emozioni

Al fotofinish con Riva, è Daniele Conti il giocatore che più ha fatto emozionare i tifosi rossoblù

pubblicato il 10/07/2016 in Scelgono i Tifosi da Luca Neri
Condividi su:
Luca Neri
2016

Terza puntata della rubrica "Scelgono i tifosi", in cui sono direttamente i nostri lettori a votare. Vi abbiamo chiesto il gol più bello e la partita più bella della storia rossoblù. Ora vi abbiamo chiesto chi sia il giocatore che più vi ha fatto emozionare. Ecco il risultato:

5. 6% Roberto Muzzi: centravanti, numero 11. Ok, non facciamo miscugli sconvenienti, quello da Leggiuno era un'altra roba, ma 'Bum Bum' negli anni 90 riesce ad incidere il suo nome nel cuore dei rossoblù. Lo fa con una caparbietà mia vista, una bava alla bocca che lo porta a sgomitare con qualsiasi difensore, a segnare in qualsiasi modo e a timbrare il cartellino 58 volte. La nazionale non arriva, ma nell'epoca di Del Piero, Inzaghi, Vieri, Signori, Chiesa e non solo un occhio si può chiudere. Anche perché Muzzi non ci andò neppure così lontano...

4. 7% Nelson Abeijon: uruguaiano naturalizzato cagliaritano, Nelson si è conquistato il quarto posto nella classifica con il suo amore per la maglia e per un città che lo ha da subito idolatrato per la sua "garra", la sua grinta. Una love story, quella coi tifosi rossoblù, mai finita. Si può dimenticare l'anniversario di matrimonio e l'onomastico del figlioletto, ma vatti a scordare di uno così!

3. 15% Gianfranco Zola: le radici. L'amore per la propria terra. Gianfranco Zola. Quell'uomo che dopo aver giganteggiato dall'alto dei suoi 168 centimetri in giro per l'Europa, dopo aver spiegato all'Inghilterra che anche da un piccolo paese come Oliena può venir fuori un fenomeno, torna in Sardegna. Lo fa in un momento difficilissimo. Il Cagliari è in B, Magic Box la vuole riportare in A. Detto fatto. Salvezza in A l'anno dopo inclusa nel prezzo.

2. 25% Luigi Riva: di solito lo vediamo dominare ogni classifica. Oggi cede il passo alla nuova generazione, che non ha avuto modo e tempo per emozionarsi con le sue giocate. Ma c'è anche chi si guarda i suoi filmati come fossero cerimonie religiose, chi si fa raccontare dal nonno che cosa fosse in grado di fare Giggiriva. Altri preferiscono semplicemente guardare il palmares del Cagliari e vedere quello scudetto. In piccolo, se state attenti, leggerete una firma su quel tricolore. La sua.

1. 27% Daniele Conti: ma non era solo il figlio di Bruno? In sedici anni Daniele ha dimostrato di poter ribaltare ogni giudizio, di poter andare oltre ogni limite. Soprattutto, ha dimostrato che non sia necessario nascere in una terra per farla propria. È lui il giocatore che più ha fatto emozionare i tifosi del Cagliari. La sua nazionale.