Partecipa a Blog Cagliari Calcio 1920

Sei già registrato?

Accedi con e-mail e password

CAGLIARI, SOLTANTO UN PARI ALLA DOMUS

Gol di Lapadula: 1-1 in rimonta contro il Pisa

Condividi su:

Da parte di Antonello Cossu è tutto, un saluto ed un ringraziamento ai lettori. Rimanete collegati per le pagelle e le dichiarazioni dei protagonisti nel dopo gara.

95' Cagliari-Pisa termina qui! Quarta gara senza vittoria e terzo pareggio di fila per i sardi. 1-1 il punteggio finale grazie alle reti di Morutan e Lapadula.

91'D'Angelo sostituisce Calabresi con Esteves.

90' Rutella concede 4 minuti di recupero.

90'       Calabresi stende Mancosu e viene ammonito.

88' Ultimi minuti di gara ed ultime speranze per il Cagliari di portare a casa i 3 punti. In caso contrario sarebbe la quarta gara di fila senza vittoria.

85' Miracolo di Radunovic! Tourè si inserisce in area rossoblù e fa partire un destro al volo sul quale il portiere serbo compie un intervento prodigioso salva risultato!

84'       Carboni incassa un'ammonizione.

83' Ultimo cambio del Cagliari: fuori Di Pardo e dentro Zappa.

80' Sostituzione nel Cagliari: fuori Viola e dentro Makoumbou.

79'       Livieri viene ammonito per perdita di tempo.

77' Meno di un quarto d'ora al termine della sfida: il Cagliari da fondo a tutte le proprie risorse per provare a passare in vantaggio.

73' Doppio cambio tra le file del Pisa: fuori Morutan e Marin, dentro Mastinu e Ionita.

71' Livieri impedisce il 2-1 rossoblù! Luvumbo prende il fondo e serve Viola con un traversone verso il centro, l'ex Benevento esplode il destro in porta ma Livieri interviene respingendo il pallone lateralmente!

68' Luvumbo si libera del marcatore e mette dentro un cross dalla fascia destra, Lapadula si smarca al centro dell'area e batte Livieri con un colpo di testa perfetto!

68' PAREGGIO DEL CAGLIARI! LAPADULA!

67'       Giallo per Nagy.

64' Doppio cambio di D'Angelo: fuori Torregrossa e Tramoni, dentro Sibilli e Masucci.

63'       Nandez esagera nelle proteste ed incassa il primo cartellino giallo del match. 

60' E' scattata l'ora di gioco: il Pisa conduce 1-0 i giochi grazie alla rete firmata da Morutan.

57' Liverani opera 3 sostituzioni: fuori Rog, Altare e Pereiro, dentro Mancosu, Obert e Luvumbo.

54' Auto traversa di Torregrossa! L'attaccante del Pisa salta di testa per respingere un corner del Cagliari ma colpisce male il pallone spedendolo contro la propria porta! Che brivido per gli ospiti!

51' Altare regala il pallone a Morutan con un passaggio scriteriato, il giocatore nerazzurro salta Radunovic e deposita in rete l'1-0 a porta sguarnita! L'Unipol Domus è impietrito!

51' PISA IN VANTAGGIO! MORUTAN! 

49' Altra azione del tandem Nandez-Deiola e secondo colpo di testa pericolosissimo del centrocampista sardo! Pallone fuori di un soffio!

46' Inizia il secondo tempo, nessun cambio tra i 22 in campo.

45' La prima frazione di gioco termina qui: 0-0 il parziale dopo 45 minuti. Ora l'intervallo e poi la ripresa del match.

44' Nandez prende il fondo e mette dentro un cross per l'accorrente Deiola, il colpo di testa del centrocampista sorvola la traversa senza impensierire Livieri.

42' Tourè recupera il pallone soffiandolo a Deiola e poi conquista un calcio di punizione che permette al Pisa di risistemarsi.

39' Beruatto rimane a terra in seguito ad un pestone di Nandez, l'arbitro permette al giocatore di riprendersi prima di far ricominciare a giocare.

36' Fase della gara colma di errori tecnici, la manovra in campo fatica a svilupparsi in modo continuo e la pericolosità offensiva ne risente.

32' Lapadula! L'attaccante del Cagliari vince un duello con un difensore nerazzurro e si presenta davanti a Livieri, entrando in area sbaglia però il successivo controllo consegnando così il pallone al portiere!

31' Mezz'ora di gioco è andata, il parziale è bloccato sullo 0-0.

28' Altare commette fallo su Torregrossa sulla trequarti difensiva avversaria, il Pisa ne approfitta per riprendere terreno.

24' Cross dalla trequarti da parte di Nandez, Carboni prova la volee trovando la facile risposta di Livieri. 

21' La partita è gradevole ed il clima odierno è perfetto per giocare a calcio. Tuttavia per accendere il match manca decisamente il gol.

18' Occasione per Lapadula! Viola imbuca per l'italo peruviano che conclude di prima intenzione mancando la porta di pochissimo! Probabilmente sarebbe stato segnalato fuorigioco anche in questo caso.

16' Superato il primo quarto d'ora di gioco, il parziale per il momento non si schioda dallo 0-0.

13' Torregrossa segna l'1-0 ma l'assistente dell'arbitro segnala una posizione di fuorigioco precedente e la rete viene annullata.

12' In questo momento della gara il Cagliari prova ad attaccare in maniera più convinta portando più uomini nei pressi dell'area di rigore nerazzurra.

9' Di Pardo viene steso da Marin vicino all'area di rigore avversaria, calcio di punizione pericoloso per i sardi.

6' Nulla di fatto, si prosegue a giocare.

5' Torregrossa gira di testa un cross di Beruatto trovando la respinta in corner della difesa rossoblù. L'attaccante chiede un presunto tocco di mano, VAR al lavoro.

2' Tramoni! L'ex rossoblù impegna immediatamente Radunovic con un destro velenoso! Dopo la respinta Di Pardo libera l'area. Che brivido per il Cagliari.

1' Partiti! Primo possesso del Pisa!

Squadre in campo, il match sta per cominciare!

Buon pomeriggio ai lettori di blogcagliaricalcio1920.net da parte di Antonello Cossu e benvenuti alla cronaca testuale di Cagliari-Pisa, match valido per la 13^ giornata del campionato di Serie B. 

CAGLIARI-PISA: FORMAZIONI UFFICIALI

CAGLIARI (4-3-3): Radunovic; Di Pardo, Altare, Capradossi, Carboni; Deiola, Viola, Rog; Nandez, Lapadula, Pereiro.

PISA (4-3-3): Livieri; Calabresi, Barba, Rus, Beruatto; Tourè, Nagy, Marin; Morutan, Torregrossa, Tramoni M.

CAGLIARI-PISA: LA VIGILIA DI FABIO LIVERANI

Il tecnico dei Cagliari Fabio Liverani ha parlato  in conferenza stampa per presentare il match contro il Pisa.

Ecco le dichiarazioni del mister dei sardi: 

"I moduli si adattano in base all'avversario e al momento della squadra, abbiamo tante soluzioni e a volte occupare gli spazi corretti sta nell'intelligenza del calciatore che durante la partita li crea o li trova. 

Ogni allenatore ha un undici ideale, ma spesso ci è mancata continuità a causa di infortuni e squalifiche. 

La concorrenza è positiva, sapere che tutti possono essere titolari è stimolante per i ragazzi. 

Il nostro centrocampo è un reparto ben assortito, è normale che qualcuno trovi meno spazio, anche subentrando si può far bene e lasciare il segno. 

Viola ha giocato titolare a Bolzano e mi ha soddisfatto, ha qualità importanti. 

Ci manca la vittoria, sta a noi conquistare i tre punti e ridare entusiasmo alla gente. I tifosi ci potranno trainare nella seconda parte del campionato e diventare un valore aggiunto, hanno voglia di vedere una vittoria, ne abbiamo tutti bisogno. 

Pisa? D'Angelo fa giocare bene le sue squadre, il Pisa con lui ha sempre avuto una chiara identità di calcio. Sono una squadra forte, hanno giovani interessanti. 

Anche se sono partiti male hanno le qualità per stare al vertice, ma noi ci siamo allenati bene e smaltito la rabbia dei due punti persi a Bolzano. Abbiamo le caratteristiche per vincere la gara. 

Ripartiamo dal secondo tempo visto col Sudtirol, giocato con grande carattere e voglia. Con Lapadula più dentro l'area abbiamo creato maggiori pericoli. 

Dobbiamo avere la testa libera, anche se il dispiacere di non aver dato soddisfazioni ai tanti tifosi presenti al "Druso" è ancora forte. 

Mancosu? Valuteremo il minutaggio, ha disputato solo due allenamenti".

CAGLIARI-PISA: LA DIREZIONE ARBITRALE

La sfida tra Cagliari e Pisa in programma sabato 12 novembre (ore 14.00) e valida per la 13^ giornata del campionato di Serie B sarà diretta dall’Arbitro Daniele Rutella di Enna. Il direttore di gara sarà assistito da Gianluca Sechi di Sassari e Mattia Politi di Lecce. Quarto Uomo Mario Saia di Palermo. Al VAR Luca Pairetto di Nichelino, Assistente VAR Giacomo Paganessi di Bergamo.
 

Condividi su:

Seguici su Facebook